54 / 100 SEO Score

Anche nel settore della ristorazione è fondamentale il content marketing cioè quell’attività di marketing che prevede la creazione e la condivisione di contenuti per:

  • far conoscere o migliorare la reputazione del proprio brand,
  • acquisire nuovi clienti,
  • creare una lista di contatti,
  • favorire o aumentare il traffico e le interazioni.

Ma un ristorante che tipologia di contenuti dovrebbe produrre?

Molto dipenderà da quanto impegno si è disposti a proferire. Un livello base è quello di scattare foto e registrare video con il proprio cellulare. Ovviamente per la condivisione social: post e stories.

Se si ha un po’ più di tempo (proprio o dei collaboratori) scrivere costituisce il livello successivo. Ricette, guide, articoli tematici da pubblicare poi su un blog (che aiuta l’inbound) o sui social

Più complesso (il terzo livello) sono i contenuti visuali elaborati: info grafiche o video montati.

e i contenuti di che tipo?

Ormai è  nel settore della ristorazione la tendenza è questa:

  • menù
  • ricette
  • tutorial
  • i piatti preparati
  • la vita in cucina 

Le ricette
Per differenziare il vostro locale una sezione sul vostro sito internet o sulle pagine dei social network dedicata alle vostre ricette è d’obbligo. Una forma di trasparenza e di condivisione.

Una video ricetta contente il suo relativo testo a corredo è sicuramente il modo più efficace per realizzare questo tipo di contenuto. Una volta pubblicato sui social o ul blog per ottenere una maggiore visibilità potrete invitare i vostri clienti ad inserire commenti, recensioni ed opinioni, così le interazioni aumenteranno e di pari passo crescerà anche la conoscibilità del vostro ristorante

La vita in cucina
Coinvolgere il cliente, avvicinarlo e farlo entrare nel cuore del ristorante aiuta a costruire un legame con il proprio brand basato sulla fiducia e sulla complicità.

Un rapporto fiduciario e privilegiato con il cliente il ristorante lo crea raccontando come si svolgono le giornate in sala e in cucina. Durante il servizio, prima e dopo. Potreste intervistare il vostro team, creare dei video divertenti o realizzare un servizio fotografico con tutto il personale.

Si vedono sempre più spesso menu al tavolo con delle pagine dedicate alla presentazione del personale. Una versione più “dinamica” si può fare sul sito o sui social e consigliamo di farlo mentre sono al lavoro: mentre impiattano un dessert, mentre preparano un cocktail, apparecchiano un tavolo o mentre riordinano dopo il servizio.